Questo festival è reso possibile grazie alla partecipazione di molte persone che adempiono ognuna ad una funzione diversa.

Nessuno è più importante di nessun altro.

E questo è solo un esempio di ciò che ognuno può apportare perché nel cammino della Confusione (ConFusiòn) tutti confondiamo ruoli, uniamo sforzi e doniamo molte più cose di quello che potremmo immaginare.

Partecipa anche tu

Come Artista o Spazio …

Convocatoria 2018

Data di apertura:  5 Maggio

Data di fine: 20 Giugno

Il festival è un incontro per la libera espressione che ospita qualsiasi tipo di proposte ed è benvenuto chiunque voglia condividere quello che desidera. E’ per questo che riteniamo che in questo festival non si “partecipa” come artista ma si costruisce il festival come artista.

Il festival avviene in spazi privati del quartiere come case, terrazze, piani terra, laboratori (ed anche alcuni spazi pubblici come vie, piazze o parchi), di norma luoghi non convenzionali per questo tipo di eventi che durante due giorni aprono le proprie porte, si confondono e vivono una esperienza differente rispetto a quella del proprio quotidiano.

Come Volontario …

L’organizzazione del festival si realizza in forma unicamente volontaria. Nessuno guadagna un centesimo per realizzare questo lavoro.

Senza dubbio si guadagnano molte cose: conoscenze, esperienze, amici, valori, contatti…e alla fine dei conti felicità.

Vieni a partecipare dall’interno e aiuta a creare una esperienza unica.

Come collaboratore …

Nel quartiere di Valencia in generale c’è un tessuto culturale enorme, forse letargico negli ultimi anni ma che ha bisogno solo di opportunità per svegliarsi. Questa è una di esse.

Qui puoi vedere alcuni dei collaboratori dello scorso anno ai quali siamo enormemente grati.

Se possiedi un collettivo, associazione, locale, azienda, gruppo di amici che credi possa apportare qualcosa al festival, sia materiale che immateriale, non avere dubbi e facci sapere.

Come Sponsor …

Benimaclet conFusión è una celebrazione della cultura comune, per questo la sua filosofia é quella di condividere il massimo possibile. L’evento non é a scopo di lucro peró per renderlo possibile, ha bisogno di spese. I modi di finanziarlo cambiano di anno in anno, peró sempre condividiamo in maniera trasparente i conti.

Quest’anno realizzeremo eventi pre-festival, torneremo a mettere dei salvadanai nei due giorni del conFusión, venderemo magliette e continueremo a ricevere donazioni, come giá hanno fatto molti negozi del quartiere in altre occasioni.

 

Se vuoi aiutarci a sostenere le spese del festival con un contributo scrivici e ti diremo qual’è la migliore maniera per farlo. Ogni goccia d’acqua é una goccia in piú nel bicchiere.